Il danno e la beffa: Will Smith e Jada Pinkett verso il divorzio dopo lo schiaffo della discordia

Cifre da capogiro per la fine del matrimonio che scricchiola ormai da anni: galeotta la scenata dell’attore alla notte degli Oscar con lo schiaffo ai danni di Chris Rock dopo ironizzato sulla malattia di Jada

Venticinque lunghi anni di lungo amore ed una notte capace di riportare alla luce problemi, incomprensioni, fragilità. C’è qualcosa di troppo che vacilla nel rapporto tra Will Smith e sua moglie Jada Pinkett Smith, in particolar modo dopo l’assurda notte degli Oscar trasformata in un incubo. Un mese ma sembra ne siano passati infiniti nella vita dello showman americano, reo di uno scatto d’ira che in pochi secondi, ha macchiato anni di carriera. Uno schiaffo, ai danni di Chris Rock proprio durante la notte più famosa dell’anno, che ha persino regalato all’attore una statuetta per la splendida interpretazione di “King Richard – Una famiglia vincente”. Il motivo ormai lo conosciamo tutti: il noto attore comico aveva fatto sarcasmo, assolutamente di dubbio gusto, sulla malattia di Jada, che da anni l’ha costretta a perdere i capelli.

Per chi segue Miss Smith sui social, è noto quanto sia attenta e si spenda per le numerose battaglie contro il body shaming, condannando ogni tipo di bullismo o discriminazione, in particolar modo quello che coinvolge l’aspetto fisico. Un duro colpo che ha messo alla prova i nervi di Smith, che hanno così ceduto, alzandosi dalla sua seduta e colpendo violentemente Chris Rock, attonito. Il suo gesto, deprecabile ma di puro amore, è stato divisivo: chiara e decisa invece, la posizione dell’Academy che lo ha bandito per ben dieci anni, di comune accordo con l’attore che si è subito scusato per il folle gesto, autoescludendosi da tutte le attività dell’organizzazione.

Da quella notte, i contatti tra Will e Jada sono stati sempre meno frequenti. Dell’after party il web ha pubblicato video, foto ma il giorno dopo, a mente fredda, gli animi si sono gelati. Impossibile dimenticare l’accaduto, anche perché, in molti, hanno puntato il dito sulla non reazione di Jada. Come ha rivelato la rivista americana Heat Magazine, la nota coppia avrebbe problemi da anni, mai risolti e peggiorati nell’ultimo mese proprio dopo la notte degli Oscar. Al contempo, sembra che Miss Smith sia decisa persino a chiedere il divorzio.  “Sarebbe uno dei peggiori nella storia del mondo dello spettacolo, che supererebbe persino quello storico tra Angelina Jolie e Brad Pitt”, tuona il magazine, rimarcando quanto Will Smith non sia d’accordo alla rottura e voglia recuperare la fiducia della moglie.

Secondo i primi rumors infatti, Smith al momento gode di un patrimonio da 350 milioni di dollari e per le leggi della California, alla moglie che chiede il divorzio spetterebbe la metà. Inoltre, si prospetterebbe un iter legale molto lungo e travagliato, che potrebbe minare ancora di più alla serenità del noto cantante e attore. La longeva coppia inoltre, ha due figli, Jaden e Willow, particolarmente legati ad entrambi e che hanno superato, insieme, molti pettegolezzi. Già in passato infatti, Jada ha avuto una relazione extra coniugale con il musicista August Alsina ed anche Smith, in un’intervista nel 2021, ha ammesso di aver tradito la moglie più volte. Questa volta però, la rottura sembra proprio insanabile.

Ti piace? Condividi con i tuoi amici
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on telegram
Telegram
Share on pinterest
Pinterest
Share on reddit
Reddit