L’impero di Fedez va a braccetto con le ambizioni dei Ferragnez

Aziende, etichette discografiche, marchi di moda e tanta beneficenza: l’impero di Fedez va a braccetto con le ambizioni dei Ferragnez

Il noto rapper milanese ha incassato cifre record con le collaborazioni tra social e tv in sinergia con i progetti della moglie Chiara Ferragni

Classe 1989, nato a Milano. Segni particolari: uno spiccato amore per il sarcasmo, la musica ed i tatuaggi. Federico Leonardo Lucia, per tutti Fedez, vanta ben sette album pubblicati dal 2011, piogge di dischi d’oro e di platino, collaborazioni con i maggiori colleghi del panorama musicale italiano e ben 13 milioni e mezzo di follower soltanto su Instagram. Numeri molto rilevanti, ancor più se in sinergia con quelli della moglie, la nota influencer Chiara Ferragni. Per lei 26 milioni e mezzo di seguaci su Instagram ed un impero assolutamente da condividere. La loro storia d’amore è iniziata nel 2016, complice una citazione, neanche troppo simpatica, in una canzone del rapper milanese. Da lì un’escalation di uscite pubbliche, post, video, stories ma anche tanto amore, quello vero, fatto di quotidianità, litigi, difficoltà e presenza inossidabile. Una favola moderna, che li ha resi prima fidanzati, poi sposati ed ancora genitori, a capo di una famiglia stupenda e di un impero economico da far invidia ai più grandi imprenditori internazionali.

La vena imprenditoriale del rapper ha avuto seguito nel 2020 quando è entrato in sinergia con il gruppo Be, società di consulenza per banche e assicurazioni che ha finanziato la nuova società di Fedez Dream of Ordinary Madness, costola dell’agenzia creativa Zdf. Be possiede la maggioranza di Doom e con la firma dell’accordo come riporta L’Espresso in un’inchiesta, avrebbe incassato ben 1,8 milioni di euro. Annamaria Berrinzaghi, madre e manager di Fedez, è entrata a far parte dell’organigramma come Amministratore Delegato, percependo il compenso annuale di 130.000 euro. Cifre da record anche per i fatturati: nei primi 8 mesi di attività, la società ha fatturato 8 milioni di euro, più del doppio invece quello raggiunto nel 2021, vantando clienti del mondo bancario, food, fitness e cosmetica. Gli introiti di Fedez però, non sono legati soltanto alle sue aziende ed al mondo della musica: in tv ha partecipato al reality Celebrity Hunted Italia, come giudice a X Factor guadagnando fino a 10.000 euro a puntata e come conduttore delle due edizioni di LOL. Ancora co-protagonista del documentario Chiara Ferragni Unposted, alla serie tv The Ferragnez e testimonial Amazon Prime, incassando ben 800 mila euro.

Anche la moglie Chiara Ferragni vanta ben tre società: Tbs Crew che ingloba il fortunato marchio The Blonde Salad, Sisterhood per le campagne pubblicitarie e Fenice per il neonato marchio Chiara Ferragni Collection, registrando solo nel 2020 un business di circa 19 milioni di euro. Non a caso secondo la Rich List 2020 di Hopper HQ, la bionda imprenditrice digitale milanese è l’influencer italiana più ricca su Instagram, con un guadagno di ben 60.000 dollari con un unico post pubblicato. Anche Fedez non se la passa poi male sul noto social network: ancora secondo Hopper HQ, a profili con più di 13 milioni di follower, le aziende arrivano a pagare 31.000 dollari a post. Il gioco è fatto se si conoscono le maggiori collab del noto rapper, che vanta sinergia con Intimissimi, Versace e Supreme. In totale quindi, i guadagni dei Ferragnez riuscirebbero tranquillamente a raggiungere i 20 milioni di dollari all’anno.

Anche il tenore di vita di Fedez è fortemente aumentato nel corso degli anni, gestito in più parti dalla società Zedef srl, attualmente unica proprietaria dell’etichetta discografica Newtopia, acquistando la quota di J-Ax per 100 mila euro. Nel corso degli anni sono stati prodotti artisti del calibro di Rovazzi e Grido insieme a numerosi fenomeni musicali lanciati proprio da Fedez e J-Ax e, dando uno sguardo soltanto alle visualizzazioni Youtube dei video dello stesso Rovazzi, è facile comprenderne il potenziale economico. Anche le prospettive di vita, ovviamente sono cambiate con l’avvento di Chiara Ferragni: nel 2016 Fedez viveva da solo in un appartamento con palestra privata, piscina idromassaggio e solarium in 400 metri quadri che ha acquistato per 2 milioni di euro a Milano. Dopo il trasferimento a Los Angeles con la compagna, la casa è stata poi messa in affitto per ben 9.000€ al mese. Attualmente la coppia vive da anni in un bellissimo attico a City Life, nel noto complesso architettonico del Bosco Verticale, rigorosamente in affitto. Nei progetti non troppo lontani, è stata ufficializzata l’idea di cambiare casa, non acquistata ma regalata da numerosi sponsor in cambio di pubblicità. I lavori però sono ancora in corso e non sono state divulgate immagini della futura abitazione dei Ferragnez e pargoli.

Non solo imprenditoria ed investimenti ma anche tantissima beneficenza silenziosa. Chiara e Federico quest’anno sono stati insigniti dal Comune di Milano dell’Ambrogino d’Oro per il loro impegno dimostrato negli ultimi mesi, in particolar modo durante la pandemia covid durante la quale hanno contribuito economicamente a costruire in pochissime settimane un intero reparto di rerapia intensiva. Ultimamente invece, dopo aver ricevuto 5.000 dollari in donazioni su Twitch, Fedez ha deciso di donarli secondo la scelta degli utenti su chi ne avesse maggiormente bisogno. I destinatari sono state 5 categorie di persone fortemente colpite dalla crisi pandemica e nello specifico un senzatetto, un rider, un cameriere, un artista di strada ed un volontario soccorritore. Già noto, inoltre, il fondo a sostegno degli operatori dello spettacolo, fermi da 24 mesi a causa delle restrizioni covid e del lockdown. “Scena Unita” ha raggiunto 2 milioni e mezzo di euro in soli 5 giorni, con i 100.000 euro versati dal solo Fedez. Insomma, un mix di perspicacia, professionalità, tempestività e skills da sfruttare negli ambiti più vari: è vero, l’impero dei Ferragnez cresce a dismisura, così come il loro talento nel fare del bene e cogliere le migliori occasioni. Chapeau.

Ti piace? Condividi con i tuoi amici
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on telegram
Telegram
Share on pinterest
Pinterest
Share on reddit
Reddit