Gaming a servizio della più moderna tecnologia, i linguaggi analogici e digitali

social gaming

Come identificare nell’era moderna i linguaggi analogici da quelli digitali? Per molti è una nozione scontata, che tuttavia ha bisogno di essere approfondito in una cornice d’analisi e di critica.

Se parliamo di linguaggi digitali, nel presente, possiamo asserire che sono tutti quello che è possibile trovare in internet, quindi di numerica origine, stabilito che un PC, laptop o un dispositivo mobile (tablet e smartphone) quello che legge non è altro che un complicato sistema binario, convertito in testi, immagini, suoni e caratteri.

Facciamo un semplice esempio: gatto come parola, non contiene nulla che possa richiamare il fisico animale cui associata. Per questo il suo significato è totalmente convenzionale, la sua complessità è affidata alla testuale comprensione e all’apprendimento, oltre alla fonetica del convenzionale codice che ognuno di noi conosciamo come lingua italiana.

Tuttavia, tutto questo, varia nell’istante in cui è necessario spiegarci con un individuo che non parla l’italiano. In questo caso per farci capire un interlocutore che non parla la nostra lingua e quindi non la capisce, possiamo emettere il miagolio del gatto e quindi richiamare il concetto dell’animale.
Una tecnica che molto utilizzata durante l’infanzia, che ci ha consentito l’apprendimento iniziale e che poi è divenuto un reale strumento della personale sensoriale esperienza. Questa tipologia d concetto si colloca alla base della letteratura fantascientifica e fantastica, nello specifico in cui sono create nuove specie d’animali e razze.

Dai dati storici al folklore

Avere esperienze passate, come si dice oggi, un background, ci offre soluzioni diverse, che comunque possono essere di lingua straniera, in base allo Stato di provenienza e per esempio al folklore del Paese, alle storie, all’orale tradizione, leggende, miti e altro.
Gli esperti ne hanno studiati i motivi per cui durante l’epoca medievale italiana, le persone avevano credenze particolari come l’esistenza di draghi o di altre mostruose creature infernali, tutte dall’alto potere di distruzione.

La principale corrente culturale dell’epoca (per i più bravi mainstream) doveva affrontare molte problematiche diverse che riguardavano le mancanze d’acqua, le malattie, l’ordine pubblico, le carestie e altro ancora della vita di tutti i giorni delle persone.
Nonostante questa culturale chiusura necessaria per la vita di tutti i giorni di ogni persona, ci furono dei popoli che ebbero la possibilità di vivere meglio, quindi delle eccezioni. Queste popolazioni, rispetto ad altre, diventarono culturalmente più avanzate, più ricche e più forti, in modo più accentuato fuori dal territorio europeo.

Il periodo del medioevo influenza la letteratura, il cinema e video-games

Il mito del periodo medioevo ha sempre generato degli enormi spunti e grande fascino gli appassionati, studiosi e creativi. A parte la venatura della medievale narrativa di tipologia storica, si trova poi il fantasy, ovviamente ambientato proprio nel periodo o anche in paralleli mondi, per esempio la serie cinematografica “Il Signore degli Anelli” (di Tolkien), un perfetto esempio che ha conquistato tanti appassionati del genere.

È chiaro che lo stesso vale per il mondo del cinema, dove non è sempre semplice riassumere in poche righe uno specifico elenco di opere che siano in grado di descrivere il periodo storico in modo esaustivo.

Social Gaming Online

Ovviamente questo è valevole per ogni tipologia di svago e divertimento, dove oggi il settore del social gaming ha una più centrale funzione, innovativa e dinamica. Esempi arrivano dai tanti titoli a tema medievale delle slot machine online, sia in versione vintage, sia moderne, con meccaniche di gioco di ultima generazione e ideazione. Giochi casinò online che spaziano dal tipo di meccanica, funzioni speciali, grafiche sempre più vicine alla realtà e tanto altro ancora.

Il periodo medievale ha anche fortemente ispirato giochi di strategia e di ruolo con ambientazione medievale-fantasy, che ha generato uno speciale sottogenere, apprezzato da molti amanti di gioco.

La digitale cultura e i giochi attuali del gaming

Il gioco online e il gaming stanno vivendo un periodo di continua innovazione. Oggi è possibile trovare realtà di più e vari settori: eSports, cloud gaming, tornei di strategia, il gambling online; roulette, slot machine, blackjack, poker; il betting per scommettere live su eventi sportivi e non solo.
Questi ultimi anni, specialmente il 2020/21, hanno registrato sempre più utenti appassionati di piattaforme di gioco live e casinò digitali. Non è un caso che i numeri generati dal 2007 i poi, che riguardano l’uso di smartphone e tablet per giocare online, sono stati oltre il 60% della massa totale dei giocatori sul web.

Ti piace? Condividi con i tuoi amici
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on telegram
Telegram
Share on pinterest
Pinterest
Share on reddit
Reddit